Come fare trading con i CFD

Come fare trading con i CFD

Luglio 29, 2019 0 Di bookchannel

Molto spesso, operando nel mondo del trading online vi sarà sicuramente capitato di imbattervi in una serie di broker che permettono di operare con i CFD. Ma cosa sono questi CFD? Non è altro che l’abbreviazione di Contract For Difference, letteralmente contratto per differenza, come si può facilmente dedurre dal nome i CFD riguardano quindi un contratto, essendo più specifici è il contratto che si instaura tra broker e trader, è praticamente un metodo di trading. Inoltre i CFD sono prodotti non principali, ma derivati perché il loro valore dipende ancora da quello di un asset diverso, nel CFD è di grande importanza anche la leva finanziaria, strumento che permette di aumentare i guadagni (e purtroppo anche le perdite). E’ inoltre permesso l’acquisto di contratti più piccoli per tutti quei trader che operano nel campo dei CFD, tutto ciò risulta fattibile proprio perché i contratti sono commercializzati in speciali mercati detti “non regolamentati” e quindi non sottoposti a legislazioni. Leggi questo articolo sugli investimenti digitalizzati in Italia.

Andiamo dunque a scoprire quali sono le caratteristiche principali dei CFD.

Strumento derivato

Come abbiamo già detto nel trading del contratto per differenza non abbiamo mai in possesso dei veri titoli azionari ma si basa su derivati. Il trading del CFD ha infatti delle meccaniche molto differenti rispetto a quelle del mercato classico in cui i soggetti (acquirente e venditore) sono sempre due e uno dei due ha ha disposizione davvero almeno un asset. Inoltre un’altra grande differenza con il mercato del forex sta nel fatto che le commissioni da pagare sono incluse nello spread sono molto più accessibili, è inoltre molto importante impostare dei limiti per minimizzare i rischi.

Vantaggi dei CFD

Ma quindi operare utilizzando con i CFD è davvero necessario? C’è qualcosa che ci permette di dire che i CFD permettono di operare meglio rispetto ad altri tipi di mercato? Innanzitutto i CFD permettono agli investitori di guadagnare in tempi brevissimi, in maniera analoga a quanto accade con lo scalping. Inoltre abbiamo la possibilità di speculare sia che il titolo si trovi in rialzo, sia che questo si trovi al ribasso.

Il social trading dei CFD

Una modalità molto interessante da poter utilizzare nel mercato dei CFD è la modalità di social trading, ma in cosa consiste? Per molti trader, soprattutto principianti, il problema degli investimenti sta nel decidere come e quali azioni acquistare e poi vendere. A questo proposito il social trading permette di spiare tutte le mosse dei migliori trader professionisti così da capire effettivamente, dove poter copiare. Basterà semplicemente versare un acconto e decidere quale trader seguire e la piattaforma di trading farà il tutto in maniera automatica, grazie a questa piattaforma è possibile inoltre comunicare con altri trader per potersi scambiare consigli e strategie.